La Dirigente scolastica, in assenza di specifiche disposizioni sulla possibilità di svolgere la DAD al proprio domicilio;
constatate le effettive difficoltà di garantire postazioni a tutti i docenti all'interno della scuola dovendo contemporaneamente programmare la distribuzione di devices agli studenti che ne hanno diritto;
accertato il proseguimento dei lavori di edilizia leggera in corso a causa di ritardi nella consegna dei materiali;
nella consapevolezza che la riduzione della mobilità giova al contenimento del contagio

dispone che

dal 3 novembre i docenti in servizio fino a 3 moduli orari consecutivi possano svolgere la DAD al proprio domicilio purché abbiano presentato la dichiarazione di essere in grado di farlo, per strumentazione posseduta e per formazione ricevuta.

Rimane invariata l'organizzazione della didattica in presenza fino a nuove disposizioni.

 

LA DIRIGENTE SCOLASTICA
Prof.ssa Elena Maria GARRONE


Circ 2020-21 046